Oblique Studio, il nostro essere è il nostro agire
oblique studio, artigianato e passione





facebook   you tube   Oblique Studio su Google+  
I libri di Oblique
Greenwich e Gog, collane per Nutrimenti
I nostri libri con 66thand2nd
Watt magazine

Oblique è per il
software libero





sitemap
 
 

Oblique è agenzia letteraria
Beppe Viola
Sportivo sarà lei
Quodlibet, ottobre 2017


Beppe Viola, Sportivo sarà lei, Quodlibet

Divertire e divertirsi era il talento di Beppe Viola. Con questo libro, fatto di testi dimenticati o dispersi (“fogli, foglietti, appunti… più un tot di pezzi strepitosi, distribuiti a chi capiva la stoffa e a chi no”, racconta Giorgio Terruzzi), veniamo catapultati nel laboratorio Viola in tutta la sua più irriverente sardonicità, lì dove è concentrato il suo istinto creativo, fatto di sorpresa, stupore, spiazzamento. Naturalmente, si parla di calcio: Milan, Inter, doping, arbitri, moviola, presidenti, tifosi, ma anche di rugby, amicizia, cavalli, donne; poi ci sono interviste mai realizzate, una serie di “quelli che” tagliati dalla canzone, progetti per altre canzoni, spot pubblicitari e trasmissioni radiofoniche.
Sono pezzi che possono essere letti anche come una biografia in filigrana dell’ultimo Viola, segnata dalla creazione dell’agenzia giornalistica Magazine, altrimenti detta Marchettificio: “La scelta dei collaboratori – scrive Viola a Franco Carraro, presidente del Coni – viene fatta soltanto ed esclusivamente sulla base della mia simpatia personale. In tanti anni di marciapiede sappiamo perfettamente quali sono i giornalisti bravi, quelli modesti, chi becca la stecca e chi lavora seriamente e con competenza”.
Quella Milano e quell’Italia vengono spietatamente scansionate dal suo occhio vigile e malinconico, e filtrate da un «lessico famigliare» che è ormai diventato patrimonio nazionale.
Accompagnano la raccolta le testimonianze inedite della figlia Marina Viola, autrice di Mio padre era anche Beppe Viola (Feltrinelli 2013), di Giorgio Terruzzi, noto commentatore sportivo e scrittore, nonché allievo e grande amico di Beppe Viola, e di Marco Pastonesi, anche lui noto giornalista sportivo e scrittore, che ai tempi lavorava per Vogue, il giornale “per abbronzati a novembre”.

«Ho quarant’anni, quattro figlie e la sensazione di essere preso per il culo».

Dicono di Sportivo sarà lei

- Alessandro Robecchi, tuttolibri, 4 novembre 2017;
- Giorgio Terruzzi, redbull.it, primo novembre 2017;
- Redazione, Trentino, 23 ottobre 2017;
- Andrea Schiavon, Tuttosport, 14 ottobre 2017;
- Paolo Allegri, cavallo2000.it, 13 ottobre 2017;
- Gigi Garanzini, La Stampa, 12 ottobre 2017;
- Paolo Bartezzaghi, La Gazzetta dello Sport, 3 ottobre 2017.

In evidenza

“Si può aprire una pagina a caso tra le 239 di Sportivo sarà lei per divertirsi, pensare, ridere, piangere e rimpiangere.”
Paolo Bartezzaghi, La Gazzetta dello Sport, 3 ottobre 2017.






 

Torna a Agenzia letteraria



















 
Test di obliquità
luoghi obliqui
obliquità per gli altri
dicono di Oblique