facebook   you tube   flickr  
collane oblique
gog
greenwich
fuori collana

Oblique è per il
software libero





sitemap
 
 

Oblique è agenzia letteraria


bubbapaolo piccirillolaura toffanello
marina viola

Seguiamo un numero limitatissimo di autori (due o tre nuovi all’anno) perché vogliamo lavorare bene, con calma e risultati. Ci interessano sia opere di narrativa sia di saggistica.
Sconsigliamo invii spontanei di opere.
Per sottoporre un testo a Oblique per una rappresentanza editoriale bisogna: mandare via posta elettronica (indirizzo della redazione) una breve presentazione del testo comprensiva di sinossi e un estratto di una decina di cartelle. In caso di interesse preliminare saremo noi a chiedervi di visionare l’opera intera. Vi sarà richiesto di inviare via posta ordinaria il vostro curriculum letterario, una presentazione più ampia del testo, una copia cartacea del manoscritto adeguatamente rilegata. A quel punto, entro tre mesi, in caso di interesse da parte di Oblique a voler rappresentare l’autore e l’opera, saremo noi a contattarvi e a presentarvi un contratto di rappresentanza e intermediazione presso le case editrici. Passati i tre mesi, salvo altre comunicazioni, la vostra proposta deve essere considerata respinta. I manoscritti ricevuti non saranno restituiti.
La rappresentanza editoriale non prevede alcun costo per l’autore. All’agenzia andrà una percentuale tra il 12,5 e il 15 % del prezzo di copertina per ogni copia del libro pubblicata e venduta in Italia e il 15% per l’estero. La rappresentanza editoriale è esclusiva.
La rappresentanza letteraria e l’intermediazione sono un servizio tecnico-culturale olistico che mira a valorizzare l’immagine e gli interessi dello scrittore.

Oblique Studio non ha rapporti con gli editori che chiedono un contributo per la pubblicazione.


Autori rappresentati

- Emanuele Tonon;
- Marina Viola;
- Giancarlo Liviano D’Arcangelo;
- Angela Bubba;
- Alcìde Pierantozzi (con Editing&Agency);
- Veronica Raimo;
- Luciano Funetta;
- Eugène Bonnard;
- Simona Dolce;
- Raffaele Riba;
- Paolo Piccirillo;
- Ludovica Strada;
- Mario Pistacchio;
- Laura Toffanello;
- Ivan Polidoro.


Libri rappresentati
- L’anno delle ceneri di Giuseppe Schillaci.


 






























 
Test di obliquità
luoghi obliqui
obliquità per gli altri
dicono di Oblique