Oblique Studio, il nostro essere è il nostro agire
oblique studio, artigianato e passione





facebook   twitter   instagram  
I libri di Oblique
Greenwich e Gog, collane per Nutrimenti
I nostri libri con 66thand2nd
Watt magazine

Oblique è per il
software libero





sitemap
 
 

Oblique è agenzia letteraria

Alcide Pierantozzi
Alcìde Pierantozzi
(1985, San Benedetto del Tronto) è cresciuto a Colonnella, Abruzzo.
Ha esordito nel 2006 con il romanzo Uno in diviso (Hacca), di cui è stata pubblicata una graphic novel per le edizioni Tunué (2013). Con Rizzoli ha pubblicato nel 2008 L’Uomo e il suo amore e nel 2012 Ivan il terribile. Scrive sul Corriere della Sera, Rolling Stone e L’Indice dei libri del mese.
Nel 2014, nell’ambito del progetto Tutte le strade portano a noi, ha affrontato la via Francigena a piedi (da Milano a Bari). L’esperienza è confluita nel volume Tutte le strade portano a noi (2015, Laterza).


I libri
- Tutte le strade portano a noi (2015, Laterza);
- Ivan il terribile (2012, Rizzoli);
- Uno in diviso, graphic novel (Tunué, 2013)
- L’Uomo e il suo amore (2008, Rizzoli);
- Uno in diviso (2006, Hacca).

I racconti
- The Paper Weevils (2014, The Juvenilia);
- Tutto merito di Luca Argentero, da Le cose cambiano (2013, Isbn);
- Gli spiriti del Vij (2010, Watt).

Articoli
- “Siamo un mondo che non ascolta”, La Lettura.

Stampa
- Sulla Via Francigena, Messaggero Marche, 30 gennaio 2014;
- Ritratto su Vanity Fair del 17 aprile 2014;
- Luca Mastrantonio, Pierantozzi, Tutte le strade portano a noi e il club dello spaghettino a mezzanotte, correre.it, 16 gennaio 2015; (pdf)

Altri materiali
- Pierantozzi e Ricuperati a Expo Gate, 25 marzo 2015;
- Video per Le cose cambiano;
- Apparizione a Occupy Deejay per Le cose cambiano;
- “Oi” (video) per il Dizionario affettivo della lingua italiana;
- Intervista video: Matelica fucina di talenti letterari.

 

Torna a Agenzia letteraria



















 
Test di obliquità
luoghi obliqui
obliquità per gli altri
dicono di Oblique