Oblique Studio, il nostro essere è il nostro agire
oblique studio, artigianato e passione





facebook   twitter   instagram  
I libri di Oblique
Greenwich e Gog, collane per Nutrimenti
I nostri libri con 66thand2nd
Watt magazine

Oblique è per il
software libero





sitemap
 
 

Oblique è agenzia letteraria

Coming Soon

Scouting

Manoscritti

Invio spontaneo di manoscritti per rappresentanza editoriale


L’invio spontaneo non prevede alcun costo di lettura. In prima battuta la proposta può essere mandata via posta elettronica (a redazione chiocciola oblique punto it).
Ecco cosa e come inviare:

- Una breve presentazione del testo comprensiva di sinossi di massimo due cartelle, una vostra biografia di circa una cartella, una cartella in cui spiegate l’intento del libro e perché avete deciso di inviarlo a noi e un estratto di una ventina di cartelle (non deve essere necessariamente l’incipit);

- Fate in modo da includere il vostro nome e un contatto email e telefonico nel corpo del messaggio e nel file. Preferiamo ricevere documenti in formato doc o docx in modo da leggerli secondo le nostre preferenze di formattazione. In ogni caso non utilizzate caratteri strani né interlinea superiore a 1,5. Assicuratevi di aver apposto il vostro nome e il numero di pagina. Se potete mettete tutto in un unico file che vi preghiamo di nominare il file così (tutto minuscolo senza lasciare spazi): cognome_titoloopera_dataspedizione.doc. Esempio:
marchetti_il-cavallo-pazzo_15gen19.doc

- L’oggetto della mail deve essere preparato così: nome cognome, titolo dell’opera, invio spontaneo. Esempio:

Luca Marchetti, Il cavallo pazzo, invio spontaneo

- Per noi è importante sapere se avete avuto contatti con altri agenti e se (e a chi e quando) avete già mandato il lavoro.

- Una preghiera: è vero che noi dobbiamo scegliere voi, ma siete anche voi che scegliete noi: conoscete i nostri autori? sapete come lavoriamo? sapete che mandiamo in giro solo testi rifiniti e che potrebbe passare molto tempo dall’entrata in agenzia alla proposta del manoscritto agli editori?

Se le pagine dovessero colpirci vi chiederemo di poter leggere l’opera intera. Vi sarà richiesto di inviare via posta ordinaria una presentazione più ampia del testo e una copia cartacea del manoscritto adeguatamente rilegata.
Se dopo la lettura integrale l’opera ci dovesse convincere vi chiederemo di incontrarci per conoscerci, e se le cose andranno per il verso giusto vi proporremo un contratto di rappresentanza e intermediazione presso le case editrici.

Se invece, passati sei mesi dal vostro primo invio, non avete ricevuto alcuna comunicazione la vostra proposta deve essere considerata respinta.
Vogliamo sottolineare che per gli invii spontanei non rilasciamo pareri o giudizi.
Vi chiediamo la cortesia di non sollecitarci via telefono. Via mail potete mandarci un remind dopo 3 o 4 mesi. Fateci invece sapere se il vostro lavoro ha trovato casa: prima di tutto ci fa piacere, e poi ci risparmiate un passaggio e una delusione.
Un’altra cosa importante: non prendiamo in considerazione la rappresentanza di opere che sono state pubblicate o autopubblicate negli ultimi anni, cioè di opere che hanno avuto scarsa visibilità e che sono in cerca di un nuovo editore.
Se volete un confronto e un giudizio articolato di Oblique allora dovete ricorrere a un servizio di valutazione. Tale servizio è una prestazione a pagamento e l’abbiamo descritta nell’apposita sezione.
Sottolineamo che il ricorso alla valutazione a pagamento non dà alcun vantaggio nei confronti della rappresentanza editoriale.

In ogni caso i manoscritti ricevuti non saranno restituiti.

 

 

 

 

Torna a Agenzia letteraria





























 
Test di obliquità
luoghi obliqui
obliquità per gli altri
dicono di Oblique