Oblique Studio, editoria e passione, studio editoriale e agenzia letteraria
oblique studio, artigianato e passione





facebook   you tube   Oblique Studio su Google+  
I libri di Oblique
Greenwich e Gog, collane per Nutrimenti
I nostri libri con 66thand2nd
Watt magazine

Oblique è per il
software libero





sitemap
 
 

Oblique è agenzia letteraria

Oblique su D
8x8
editoria digitale, ebook
parole oblique
dicono di Oblique
 

.
Quotidiani e periodici

2017 – 2016 – 201520142013201220112010 2009 200820072006

La rassegna stampa di Oblique è uno sguardo trasversale, parziale, incompiuto tra le pagine di quotidiani e periodici. Ogni quindici giorni Oblique seleziona, taglia, raggruppa, ricopia. E ripubblica.
Volete pubblicare un vostro contributo narrativo inedito? Leggete qui.


1-31 dicembre 2016: “Io sogno un mondo di gente silenziosa triste e implosa, un mondo autistico dove non ci siano happy hour, feste di laurea, feste di compleanno, feste aziendali, cazzeggi, risse, ubriachi”. Michele Mari
Il racconto del mese è Rarissimo di Marina Viola.

1-30 novembre 2016: “L’arte è sempre rivoluzione e sperimentazione, o non è arte”. Peter Greenaway
Il racconto del mese è Era lui. Un clamoroso sviluppo di Beppe Viola e Giorgio Terruzzi (un miracolo, a Milano).

1-31 ottobre 2016: “La storia è nei tumuli”. Don DeLillo
Il racconto del mese (un memoir) è La fiammella editoriale di Laura Senserini.

1-30 settembre: “Gli obiettivi smisurati, comuni a scrittori così opposti come Musil e Joyce, oggi sembrano dileguati”. Roberto Calasso
Il racconto del mese è Il vestito lilla di Ludovica Strada. 

1-31 agosto: “Sono talmente intollerante che non mi tollera più nessuno”. Tommaso Labranca.
Il testo del mese sono quattro poesie di Michele Prencipe.

1-31 luglio: “Occorre avere la convinzione che dicendo il vero si raggiunge il bello e si farà del bene. È  una speranza”. Michel Houellebecq
Il racconto del mese è Storia dell’uno (e dell’altro) di Gianluca Minotti.

1-30 giugno: “Se Google è Dio, è un Dio approssimativo.” John Durham Peters
Il racconto del mese è La scrutatrice di Maria Sole Limodio.

1-31 maggio: “Io non ho niente contro questa B-literature, come non ho niente contro un panino McDonald”. Giorgio Ficara
Il racconto del mese è Animale di Marco Granata.

1-30 aprile: “Accettando la pura sopravvivenza non mi sono compromesso”. Dante Virgili
Il racconto del mese è Copertura Totale di Lea Barletti

1-31 marzo: “Io sono il mio stile”. Paul Klee
Il racconto del mese è Diana, o della Castità di Tiziana Cera Rosco

1-29 febbraio: “La lotta senza speranze è quella che mi piace di più”. Antonio Franchini
Il racconto del mese è Le bambole non muoiono di Laura Fusconi

1-31 gennaio: “Oggi ci sono troppi quotidiani, troppi libri, troppi blog, troppi account Twitter perché le parole mantengano la loro sacralità ancestrale”. Chigozie Obioma
Il racconto del mese è Mio fratello di Michele Orti Manara.

 

 

 

 

 

 

 



bussolaDicono di Oblique | rassegna di 66thand2nd || rassegna di Greenwich | rassegna di Gog

Home

Vuoi essere avvertito quando c’è una nuova rassegna stampa? Clicca qui e iscriviti alla newsletter stampa