facebook   you tube   flickr  
collane oblique
gog
greenwich
fuori collana

Oblique è per il
software libero





sitemap
 
 

Oblique su D
8x8
parole oblique
dicono di Oblique
 

.
Quotidiani e periodici

.
Mese per mese dai giornali

Rassegne stampa monografiche


- Salone del libro di Torino 2013;
- Il tempo è un bastardo;
- Leggere Lolita a Teheran;
- Salvatore Scibona, La fine;
- Michel Houellebecq, La carta e il territorio, le polemiche e il Goncourt;
- Young Adult Fiction;
- Generazione Tq (aggiornato al 30 settembre 2011);
- Under 40
;
-
Gilda Policastro, Il farmaco;
- Jo
nathan Franzen, Libertà;
- José
Saramago, O caderno;
- Silvia Avallone, Acciaio
-
Philip Roth: l’intervista fantasma
- Fabio Geda, Nel mare ci sono i coccodrilli
- Einaudi: un anno vissuto pericolosamente
-
Keller/Müller
- L’evoluzione del vampiro nella letteratura
-
Farewell David – La letteratura perde il suo genio
- Mario Desiati, Il paese delle spose infelici
- Quotidiani: l’inverno del nostro scontento
- Kafka – Le carte perdute;
-
La tigre bianca, ancora India al Booker Prize;
-
New Italian Epic;
- Graphic novel: contaminazione di linguaggi e generi;
- La breve favolosa vita di Oscar Wao di Juno Díaz;
- Israele ospite d’onore alla Fiera del Libro di Torino. Le polemiche, gli scontri, il boicottaggio;
- Milena Agus e il buonismo perdurante;
- India. Non solo sari decorati, profumo di spezie e incenso, matrimoni combinati, colori e cerimonie tradizionali nella narrativa indiana contemporanea;
- Roberto Bolaño. “È il volto di un sognatore, ma di un sognatore che sogna a grande velocità. Un sognatore i cui sogni sono molto più avanti dei nostri sogni.”;
- Le lolite della narrativa;
-
L’eleganza del riccio di Muriel Barbery;
- Walter Tevis. La scacchiera dell’uomo che cadde sulla Terra;
- Dibattito sull’editing
;
- Brucia troia. Il nuovo libro di Veronesi;
- Everyman di Philip Roth: il massacro della vecchiaia;
-
Boss mafiosi e spregiudicati poliziotti nell’India di Vikram Chandra;
- La vedova scalza di Niffoi;
-
Luciano Canfora;
-
Consenso, critica, bibliodiversità. Massa o nicchia. Grandi numeri o riserva indiana. Quantità o qualità. Un dibattito su Alias;
- Perroni, l’editor si fa scrittore;
- Variazioni sul viaggio
;
- Adelphi, editoria dall’altra parte
;
-
L’India, “un sontuoso sari narrativo”;
- 1977-2007: libri, memorie, ferite;
- Lo zoo di Clerici, un “grande scrittore prestato allo sport”;
- La questione cinese
;
-
Hélène Grimaud. Il lupo è la vita, pungente più del gelo, l’intensissima vita;
- La tavola rotonda di Stilos: Se un libro non piace va ignorato o stroncato?;
- Sull’orlo del mondo. Dal Giappone, Cina, Messico, Irlanda, ex Unione Sovietica e altri paesi: le voci femminili emergenti ed emerse;
- Giampaolo Pansa, La grande bugia. Il caso Pansa: atto terzo;
- Andrea De Carlo, Mare delle verità;
- Filippo Tuena, Le variazioni Reinach;
- Lo stato dell’editoria: la rivista Stilos ha interrogato diciannove tra autori e critici letterari sullo stato dell’editoria italiana. Una tavola rotonda che alterna ottimismi a pessimismi, allarmi a speranze, a metà strada tra l’apocalisse e l’integrazione;
- 11 settembre 2006. Il giorno dopo il Campiello: “Chi entra papa in conclave ne esce cardinale e ammaccato”. Il mistero di Buttafuoco favorito. E sconfitto;
- Walter Veltroni, La scoperta dell’alba: Pirandello, Conrad, Tarkovskij, Borges. La “ricerca di Dio” in un autore che è “già un classico”.
L’infaticabile, eclettico sindaco debutta nella narrativa e la critica
si sbizzarrisce. Scrivendo, a dirla tutta, un’unica, grande, trasversale marchetta;
- Il fenomeno Zadie Smith;
- Buttafuoco, Le uova del drago: gli interventi più significativi su quotidiani, periodici e web;
- Roberto Saviano, Gomorra. Viaggio nell’impero economico e nel sogno di dominio della camorra: regolamenti di conti tra intellighenzie sulla pelle di uno dei libri più importanti del 2006.










bussolaDicono di Oblique | Rassegna di Greenwich | Rassegna di Gog


Home
Vuoi essere avvertito quando c’è una nuova rassegna stampa? Clicca qui e iscriviti alla newsletter stampa
Vecchi box della vetrina